Normativa

4b16e4b39179065d7f6903ec7c333ee8.jpgDa più parti mi giunge la richiesta di porre mano alla normativa vigente per quanto concerne il Grande calcio di Baone: gli interrogativi più pressanti riguardano le sanzioni, con l’uso di cartellini rossi e gialli, per i falli tattici, per le intimidazioni, per i calci nel sedere e per altre intemperanze che dovessero emergere durante le partite. Fatevi sentire, popolo bove: cosa ne pensate?

Normativaultima modifica: 2007-07-31T15:35:00+02:00da ferdy1975
Reposta per primo quest’articolo

41 pensieri su “Normativa

  1. innanzi tutto complimenti alla redazione per la foto…
    ma è dedicata a qualcuno???? forse a baba bechkam? allora si tratterebbe proprio del famoso detto dalle stelle alle stalle ( anzi ai cammelli)….
    per rispettare la normativa chiamiamo il colonnello GHEDAFFI….al limite spara qualche missile come a Lampedusa qualche anno fa…
    senti califfo questo personaggio dovrebbe essere dalle tue parti….prova a sentire se la compagnia libica TAMOIL ci fà da sponsor !!!!!!
    lunga vita al colonnello gheddaffi e a tutto il califfato di Libia!

  2. ma dicci Blatter…..come mai apri questa disanima sui cartellini…ponendoci come icona di riferimento il Colonnello Gheddafi??? e’ forse un omaggio al nostro emiro???? ….lui che dei fratelli della mezza luna e delle dune del deserto è assiduo frequentatore… dicci Blatter…spiegaci…
    per quanto riguarda i cartellini io direi che possono andare …ma le conseguenze quali sono??? e se introduciamo anche il calcio-mercato con i soldi del monopoli???…squadra che vince guadagna e può fare il calcio mercato…??? potrebbe essere un evoluzione fantasiosa del CTB no?

  3. sembra che il califfo abbia a casa l’originale STENDARDO DI UR
    con annesso CODICE DI HAMMURABI

    IERI E’ STATO ELETTO CITTADINO ONORARIO DI BENGASI

  4. I CARTELLI SONO PER I DEMOCRISTIANI CHE HANNO PAURA DELLE SFIDE VERE…
    IN CAMPO DEVE ESSERE SANGUE ED ARENA, FUORI LASCIAMO FARE A CERTI QUAQUARAQUA CHE SI GONGOLANO PER UNA PARTITA DEL CAZZO O PER QUALCHE PREMIO VINTO ALLA PESCA DI BENEFICENZA, O A QUELLI CHE STUZZICANO NEL BLOG MA QUANDO LA PARTITA SI FA DURA METTONO LA TESTA SOTTO LA SABBIA

  5. caro cardin tu invece metti il culo per terra su retropassaggio di parolo

    alla pesca di beneficenza ieri ho vinto il tuo feticcio ….ah!!!ah!!!!

  6. Ricordiamo che il buon Cardin è giunto un lunedì in quel di Baone portando con sé proprio…un cartello (nel quale si chiedeva un calcio pulito)! Punto due i quaquaraquà che si gongolano per una partita del cazzo hanno gongolato per la squadra degli “imbattibili” per giorni interi. Punto tre il buon vecchio don Aleandro de la Vega ha stuzzicato per quasi una settimana e poi è rimasto seduto come un utente Sky a bofonchiare e a dare dei “mongoloidi” agli amici! Che spettacolo, che spettacolo!!

  7. NON RISPONDO A PROVOCAZIONI DI COLORO CHE VENGONO SOLO PER FARE NUMERO, QUANTO A TE GARAVELLO MI SEMBRI LA PERSONA MENO ADATTA PER PARLARE DI CALCIO PULITO, MONGOLOIDI NON L’HO MAI DETTO…FORSE E’ STATA UNA TUA INVENZIONE….

  8. E per la seconda volta consecutiva il buon capitano Maldini proferisce offese, salvo poi dimenticarle il giorno dopo!!!!

  9. chiamo qui a raccolta i testimoni, se la segnalazione del “mongoloidi” dovesse risultare errata chiederò pubblicamente scusa di persona e su questo stesso sito, dando ampio risalto alla smentita. Per quanto riguarda il calcio pulito, mi sembra che il quaquaraquà che si attacca a presunti brogli (Pezzolo notaio estrae e Paluan controlla, mi sembrano due persone degne di fiducia e abbastanza scaltre da non farsi infinocchiare) non sia certo il sottoscritto.

  10. Mi sembra, se non erro, che gli onori del campo ed i meriti in qualche modo siano stati riconosciuti e resi ai vincitori…che cercano ora i novellini…lo scherno, la beffa? siano più chiari…!
    Precisazione. Per la nuova entrata Momi, il cui gradimento è tutto ancora da scoprire e certo non fa poi molto per farsi voler bene, consiglio e ricordo che eleganza vuole di entrare in punta di piedi in un nuovo posto cercando di avere il massimo rispetto del pallone, del campo e dei giocatori tutti…non mi sembra che l’atteggiamento del Giuseppe ieri sera sia stato consono…condannabile e deprecabile la reazione del Cardin, ma anche il gesto del vostro sderetanato non è stato esemplare…invito alla riflessione…non amando lezioni del tipo “testa sotto la sabbia e quattro gol in fondo al sacco” dall’ultimo degli ultimi arrivati chiedere a Bullo in merito..prima impari a giocare a calcio a colpire il pallone a capire il gioco e poi si permetta ulteriori licenze altrimenti la domanda sorge spontanea: “…Carneade, chi è costui?…”.

  11. Si dai Pez, certo che anche il gesto antisportivo del Momi che ritarda la ripresa del gioco va ampiamente condannato, ma si sa che il fallo di reazione, a maggior ragione a palla lontana, trascende quello che è lo spirito del calcio fra amici.
    Poi se uno per poter parlare deve essere bravo a giocare, credo che allora il 90% dei partecipanti a codesto blog (lo scrivente in primis) dovrebbe astenersi dal fare commenti.
    Penso però, che il senso di questo bello spazio virtuale sia il divertimento di poter prendere/prendersi in giro a bocce ferme, senza che nessuno si debba sentire superiore agli altri.

  12. A questo punto chiedo almeno l’apertura di uno spazio dedicato agli eletti che “hanno avuto esperienze simili”.
    Gli altri polli restino a razzolare nel fango.

  13. x ALE…GRANDE CAPITANO MALDINI…mi sembra che i cuginetti dannati stiano veramente oltrepassando ogni limite….hanno alzato la cresta in modo insopportabile ed arrogante….in più coalizzano intorno a loro tutto ciò che di bianconero è in circolazione…dannazione….vincono una partita e chi li tiene più….Come faremo mi chiedo??? una volta bastavi tu e Pez per rimettere ordine…adesso ormai…è il caos…chi ci potrà aiutare??? sono veramente proccupato….assistiamo forse al sorgere di una nuova era …fatta di tirrania ed arroganza…ALE…dobbiamo fare qualcosa…

  14. Serviva un pompiere, è arrivato Paluan con una cisterna di benzina e napalm…si salvi chi può dal diluvio di fuoco: Sodoma e Gomorra al confronto sono state bersagliate da praline al rhum.

  15. Live comprendo la tua e chiarisco.
    Per me non è una questione di bravura…basti per tutto ricordare di come giocavo (giocavo?) quest’inverno…ma dello spirito sportivo che dovrebbe aleggiare
    Nessuna omelia e predica come uno prima ha sottolineato..ma nemmeno prese culo da chichessia….la reazione è deprecabile ma questa non deve far dimenticare l’azione….

  16. scrivo a tutti tranne che a cardin e pezz i quali bloggano su altri livelli

    oggi ci sono stati piu’ di 80 contatti chiedo a gravello se puo’ formalmente vendermi i diritti pubblicitari del blog fino al 2009
    quanto vuoi????

  17. GRAZIE LIVERANI, HO PROPRIO BISOGNO DI QUALCUNO CHE MI INSEGNI A VIVERE, SE STASERA NON HAI IMPEGNI CI TROVIAMO SUL SAGRATO DELLA CHIESA A RECITARE IL ROSARIO…

  18. Mai detto di voler insegnare a vivere a nessuno.
    Per quanto riguarda il rosario non sono proprio un abitudinario, se vuoi però possiamo farlo.

  19. Grande Live…non penso che il Capitano Miki cardin abbia qualcosa di personale con te…anzi…credo però che sia stato attaccatto troppo oggi un po’ come se borriello al milan si facesse scherno di Gattuso…secondo te che succederebbe…? altro che tarallucci e vino…o noci alla fra galdino….eh….giusto?

  20. annuncio serio

    VI RICORDO VISTO CHE GARAVELLO ANCORA NON L’HA FATTO CHE VENERDI 10 CI SARA’ LA CENA SOCIALE DEL GRANDE CALCIO BAONE

    LUOGO AMENO CIBO A VOLONTA’…E PENSATE CHE ALLA FINE POTREMO TIRARCI DIETRO LE OSSA DI POLLAME PER CALMARA I BOLLENTI SPIRITI.

    TENETEVI LIBERI

  21. L’umile Paro (o Borriello) si ritira in buon ordine di fronte a sua maestà Birindelli (o Gattuso).
    A quanto pare anche nel calcio di Baone vigono le regole di gerarchia in vigore negli spogliatoi della serie A.

  22. Il passero solitario

    D’in su la vetta della torre antica,
    Passero solitario, alla campagna
    Cantando vai finché non more il giorno;
    Ed erra l’armonia per questa valle.
    Primavera dintorno 5
    Brilla nell’aria, e per li campi esulta,
    Sì ch’a mirarla intenerisce il core.
    Odi greggi belar, muggire armenti;
    Gli altri augelli contenti, a gara insieme
    Per lo libero ciel fan mille giri, 10
    Pur festeggiando il lor tempo migliore:
    Tu pensoso in disparte il tutto miri;
    Non compagni, non voli,
    Non ti cal d’allegria, schivi gli spassi;
    Canti, e così trapassi 15
    Dell’anno e di tua vita il più bel fiore.

    Oimè, quanto somiglia
    Al tuo costume il mio! Sollazzo e riso,
    Della novella età dolce famiglia,
    E te german di giovinezza, amore, 20
    Sospiro acerbo de’ provetti giorni,
    Non curo, io non so come; anzi da loro
    Quasi fuggo lontano;
    Quasi romito, e strano
    Al mio loco natio, 25
    Passo del viver mio la primavera.
    Questo giorno ch’omai cede alla sera,
    Festeggiar si costuma al nostro borgo.
    Odi per lo sereno un suon di squilla,
    Odi spesso un tonar di ferree canne, 30
    Che rimbomba lontan di villa in villa.
    Tutta vestita a festa
    La gioventù del loco
    Lascia le case, e per le vie si spande;
    E mira ed è mirata, e in cor s’allegra. 35
    Io solitario in questa
    Rimota parte alla campagna uscendo,
    Ogni diletto e gioco
    Indugio in altro tempo: e intanto il guardo
    Steso nell’aria aprica 40
    Mi fere il Sol che tra lontani monti,
    Dopo il giorno sereno,
    Cadendo si dilegua, e par che dica
    Che la beata gioventù vien meno.

    Tu, solingo augellin, venuto a sera 45
    Del viver che daranno a te le stelle,
    Certo del tuo costume
    Non ti dorrai; che di natura è frutto
    Ogni vostra vaghezza.
    A me, se di vecchiezza 50
    La detestata soglia
    Evitar non impetro,
    Quando muti questi occhi all’altrui core,
    E lor fia vòto il mondo, e il dì futuro
    Del dì presente più noioso e tetro, 55
    Che parrà di tal voglia?
    Che di quest’anni miei? che di me stesso?
    Ahi pentirommi, e spesso,
    Ma sconsolato, volgerommi indietro.

  23. AMIIISSSCCCIIIIII….
    CHE FUEGO OGGI…..atmosfera de Puertorico…sangue caliente..ritmo y musica…voglia di vivere intensamente attimi indimenticabili…
    che verve….rosari…fioretti….permessi di soggiorno (ancora validi!!! tranquillo Pez!!!)…il tutto in quella che sarebbe stata altrimenti una noiosa giornata….
    e poi l’appuntamento amiscciiii…si ….e chi ci pensa tra una scaramuccia e l’altra???? il cuginetto…….davanti ad una bigolata sarà siglata la pace di ferragosto!!!!
    con buona pace di tutti noi….
    a proposito…siamo pronti per giovedì???

  24. c’e qualcuno in ascolto o state lavorando?
    cugino sartore…stai lavorando per il budget vendendo titoli spazzatura alle ignare vecchiette???

I commenti sono chiusi.