Pagellone del Paluanone

“Amisciiiissssimmmiiiii mieiiii…eccoci qui a scrivere di grande calcioooo… ebbene si …nella serata orfana del Cugino Andreino e del Bomber ALEX L’ARIETE…(Cardin è sovente chiamato così in modo affettuoso dal leggendario Fisso guerriero Maori Papà…) cosa succede?? succede che il nostro pallone di strutto rinasce…luccica…brilla…sfodera una grandissima prestazione…da vero animale…anzi da vero MAIALE D’AREAAA….grande Bambuccioooo!!! ma non è tutto qui…MAI VISTO COSì IL PUMA LIVERANI…cinico… spietato…sembrava in sella ad un “schiciabae” (meraviglioso motorino in auge verso la fine degli anni ottanta…chiedere a Piero Tecchio per conferme…) tanto era perpetuo e dinamico il suo moto….
comunque andiamo con i voti:
BAMBUCCIO: Magnifico…pesantissimo là davanti…letale …ogni palla che gli arriva o la infila in rete o poco ci manca…MAIALE D’AREA astutissimo, fa impazzire gli avversari che non fanno comunque dell’arte della marcatura la loro virtù migliore…VOTO 8: RE MIDA DEL GOAL.
PUMA LIVERANI: Magnifico…ripeto mai visto così…le doti tecniche non sono mai state in discussione…spesso si è fatto bacchettare per la poca propensione al movimento..diciamo così…ma ieri sera amisciii…SONTUOSO…uno scoiattolo a caccia di noci prelibate!!! imprendibile…VOTO 7,5: GERRARD!!!
MARCO PAROLO: mmmmhhhh…qui amisciiii …qualche bacchettatina ci sta…esemplare il nostro the wall nelle chiusure…trova qualche difficoltà di troppo nel far circolare la palla…spesso manca dei passaggi…e purtroppo in una serata così brillante la cosa si nota…comunque positivissimo per la squadra…VOTO: 6,5 CERNIERA LAMPOOO!!!!
FRANKUZZO: Mitico…il nostro ragasssooooo quando c’é si sente…prezioso in campo..grande contributo fisico alla vittoria finale..e grandi goal pesanti…è il vero giocatore argentino di Baone …ebbene sì..è amisciii…a tutti gli effetti il XAVIER ZANETTI DE NOALTRI..grande cuore…grande corsa…grandi goal…solo qualche sbavatura in marcatura…per il resto stellare…VOTO 7!!! FRANKONITO CABEZA..
BENDA: il golden boy del calcio padovano non sfodera una delle sue serate migliori…per carità sempre temibilissimo..le giocate c’é le fa vedere eccome…specie in copia con l’altro talento dei balcani…ma non riesce a dare a tanta classe la giusta quantità…comunque sempre magnifico da vedere!! voto 6,5..COMPIACIUTO!!
PIPPO: il nostro corridore di fascia …fa una gara onesta come al solito…i suoi polmoni sono stati l’anima di quella che ad un certo punto pareva essere la grande rimonta…poi stroncata dal MERAVIGLIOSO FERDY…voto 6,5 …SCALPITANTE!!
BULLO: talento genuino…spettacolare….il futuro del grande calcio di baone…grande classe ..se ben gestito il guy…fara sicuramente molto bene…voto 7..TALENTO PURO…ARTE…
COKE: il cuore oltre l’ostacolo…vestito di giallo il ragazzo di baone..svolazza…corre…si libra nell’aria…è come una lucertola impazzita…una farfalla mai stanca ..un ramarro infreddolito…chi lo tiene???..nessuno…segna …eccome se segna…goal pesanti per lui..voto 6,5…SGUSCIANTE!!!!
PEZZOLOVIC: amisciii…il talento più puro…la fantasia più ardita…i numeri …le giocate…quelle che vorreste rivedere a rallentare ..con un’adeguata colonna sonora…ME-RA-VI-GLIO-SO….certo non riesce a portare la squadra alla vittoria ma grandisima prestazione la sua!!! voto 7…GENIETTO!!!
Comunque amisciii….tutta la Baone calcistica si è alzata ad applaudire..l’uscita festosa dal campo del BOMBER BAMBUCIOOOO…ieri sera amisicii..è tornato grandissimooo…e amisciiii…da oggi sarà di nuovo dura per tutti….”

Pagellone del Paluanoneultima modifica: 2008-03-04T11:42:51+01:00da ferdy1975
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “Pagellone del Paluanone

  1. Mah, non direi sia stato così semplice, la partita è stata tirata e ben giocata da tutti (a parte da Francucci, che a tratti sembrava avessi intascato una bustarella dagli avversari, salvo poi risollevarsi con un gol in semirovesciata di pregevole fattura).
    Oramai non abbiamo più paura di nessuno!!!

  2. Piccola divagazione dal tema del blog
    ONORE AL MILAN ED ALLA SUA LEGGENDA….grande squadra.
    ha perso ma con onore dopo anni di infiniti successi.
    SUPER TIFO ED ENORMI CONGRATULAZIONI ALLA ROMA…chissà che vada fino in fondo ed alzi la coppa…con le orecchie…se lo merita per il gioco e la mentalità…
    IN ULTIMA TUTTI INSIEME GUFIAMO L’11 MARZO 2008 CONTRO LA PAZZA INTER e contro il suo tecnico poco presuntuoso

  3. grande l’immagine di pluto…per pierre cardin
    sul velo pietoso….Guido….non mi sembra da sportivo il tuo commento….a prescindere dalle simpatie o antipatie verso la squadra in questione….
    ma capisco che l’astinenza da vittorie porta a questi giudizi….
    capisco

  4. Mah, caro Pezz, se hai notato non ho scritto “velo pietoso”, ma solo “velo”, non intendendo con questo mettere in discussione quanto fatto dalla squadra del PRESIDENTE (anche tuo, sai Andreino?) fino ad oggi, voleva solo essere un modo sobrio per mettere la parola fine ad un ciclo!!
    Tra l’altro da uno che spudoratamente invita tutti a gufare l’11 marzo!! Dai eh!
    Comunque chiudiamo la parentesi che poco ha da spartire con Baone. Non capisco però l’assonanza Cardin-Pluto.

  5. Gufo contro una squadra forte, ma troppo narcisa e presuntuosa, forse un po’ superbia…nulla più…gufo poi in modo del tutto sportivo nel senso che se meriterà di vincere e dimostrerà di arrivare fino in fondo riconoscerò il grande obiettivo raggiunto e mi congratulerò…anche perchè vincere la coppa con le orecchie non è questione di fortuna, ma di bravura, concentrazione, tecnica e capacità oggettiva nonchè organica….per vincere in queste competizioni devi essere per forza più forte di tutti…non vince mai una perfetta sconosciuta o una squadra di basso rango….se non si è all’altezza si va a casa…come è successo alla compagine rossonera dopo mille avventure…..
    Cmq sempre forza Milan sempre e comunque.

  6. C’E UN FAMOSO DETTO VENETO CHE FA COSI’: ” XE COME ANDARE A ROMA E NON VEDARE IL PAPA”, CREDO CHE RIASSUMA ESATTAMENTE LA SITUAZIONE VISTA IERI SERA NELL’ ARENA DI BAONE, CIOE’ UNA SQUADRA CHE E’ STATA IN VANTAGGIO TUTTA LA SERATA, CHE CREDEVA DI AVER GIA’ VINTO E ALLA FINE…..
    CHI SU’: CERTAMENTE RICCARDINO PEZZOLO E MARCO PAROLO, NON HANNO MAI MOLLATO..
    CHI GIU’: LA GRANDE COALIZIONE LA ROSA BIANCA DEMOCRISTA GARAVELLO-SARTORE E CERTAMENTE ROBERTINO,INGUARDABILE..

  7. Gesto tecnico degno del miglior Guiscardo…..permette il sorpasso nell’extra time per la gioia dei tifosi scatenati in curva e per l’addomesticata Asia…..
    Incredulo Francuccio e trsti i suopi compagni….l’altra squadra invece danza per la strada e inizia le libagioni per la battaglia vinta…
    P.S. Anche ieri sera ha giocato con noi il cugino di Roberto…..male molto male…..
    cmq VITTORIA VITTORIA VITTORIA

  8. Mi brucia ammetterlo, ma penso che le parole del Capitani Maldini riassumano bene la serata, difatti alla fine me ne sono andato perchè ero leggermente velenoso, causa partita presa e gettata letteralmente alle ortiche.
    Comunque onore ai vincitori, che ci hanno sempre creduto.
    Ah, dimenticavo, un grosso “in bocca al lupo” per l’Inter!!!!!! Uuuuuuuhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!

  9. SORPRESA: GUIDO ROSSI CONSULENTE IFIL
    L’ex commissario straordinario della Figc ha lavorato per la Holding degli Agnelli

    L’uomo che ha deciso l’assegnazione dello scudetto 2006 all’Inter consulente in casa Juve. Sembra impossibile, ma è realtà. Guido Rossi, commissario straordinario della Federcalcio durante Calciopoli, ha lavorato infatti per la Ifil, la holding della famiglia Agnelli, in qualità di avvocato d’affari, professione nella quale è riconosciuto come uno dei migliori esperti in Italia.

    Un paio di mesi fa, Rossi è stato chiamato dai vertici Ifil per esprimere un parere riguardo alla fattibilità di una compravendita. Sul parere espresso e sull’esito dell’acquisizione rimane il più assoluto riserbo, per ragioni legate alla Borsa. La scelta di Rossi come consulente non ha provocato alcun imbarazzo in ambito Ifil. Specializzato in diritto societario, l’ex presidente di Telecom ha occupato incarichi di prestigio per numerosi gruppi industriali italiani. La notizia è stata invece accolta con stupore dai tifosi che popolano i vari forum bianconeri, e che non vedono certamente Rossi – per quanto accaduto nell’estate di due anni fa – come un “amico” della Vecchia Signora

  10. BENE MOLTO BENE!!!!
    Grande Vittoria ieri sera allo “Stade de Baon” di una compagine mai doma, che cia ha crduto fino in fondo!!!
    Ma alla fine i Garavello’s hanno visto o no il Papa?
    Saluti al cugino povero di Robertino, golden boy “de noantri”

Lascia un commento